Due ore di Educazione Civica semplici per tutti

Ogni scuola italiana ha organizzato una programmazione di Educazione Civica finalizzata alla crescita reale dell’alunno come cittadino consapevole del suo ruolo nel proprio Paese e nell’Europa di oggi e di domani.

Gli obietivi di tale insegnamento sono così espressi dal Ministero dell’Università e della Ricerca :”Sostenere la scuola nella formazione di cittadine e cittadini attivi e partecipi, consapevoli dei loro diritti e dei loro doveri, diffondere i valori della Costituzione e quelli dell’integrazione europea“.

Le azioni generali messe attuate sono state:

  1. Un progetto d’Istituto condiviso
  2. Definizione di vari argomenti in modo parallelo tra classi dello stesso anno di corso
  3. Il coinvolgimento attivo della maggioranza dei docenti e delle discipline
  4. Percorsi con metodologie differenti al fine di facilitare l’acquisizione delle conoscenze, competenze e consapevolezze.

Dopo aver stabilito il nucleo concettuale per il I quadrimestre per le classi prime, La COSTITUZIONE – legalità e solidarietà” ,

sono state definite le tematiche:

  • La Costituzione
  • Storia della Costituzione
  • I principi fondamentali della Costituzione
  • I segni distintivi della Repubblica
  • I segni distintivi dell’Unione europea

La docente di Storia ha così successivamente affrontato gli ultimi temi supportata da file riassuntivi molto semplici, facilmente utilizzabili anche per gli alunni diversamente abili, durante due ore di lezione suddivise in due settimane :

Seguiranno aggiornamenti della documentazione

Link utile :

Indire Ricerca – Presentazione delle Linee guida per l’educazione civica

2 Replies to “Due ore di Educazione Civica semplici per tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *